venerdì 16 giugno 2017

Un addio straziante per la giovane mamma Selene Capobianco di 27 anni, morta in un tragico incidente

Sora – Un addio straziante per la giovane Selene Capobianco

Una giovane mamma strappata alla vita e all’affetto dei suoi cari, una giovane donna ben voluta da tutti rimasta vittima di un tragico incidente stradale avvenuto sulla superstrada Cassino- Formia lo scorso lunedì mentre a bordo di una Fiat Punto viaggiava insieme al marito ed ai suoi due figli. In centinaia ieri mattina hanno reso omaggio a Selene Capobianco. Una cerimonia estremamente semplice celebrata nella sala del Regno dei testimoni di Geova, in contrada Pozzo Pantano, a Sora. Nessun addobbo floreale all’interno, solo una composizione di rose rosse poste sulla bara. Una funzione composta durante la quale sono stati letti alcuni passi della Bibbia dal profondo messaggio di speranza e di fiducia nella resurrezione e parole di grande stima nei confronti di questa giovane donna, da poco divenuta mamma per la seconda volta. «Era una persona amata da tutti quelli che la conoscevano – U ha detto il Ministro di Culto, oratore della funzione – spirituale e pioniera dell’evangelizzazione. L’aggettivo che è maggiormente emerso in questi giorni sentendo parlare di lei è che era una ragazza solare, sempre allegra e sorridente. Questo suo modo di essere era coinvolgente. Ed era capace di non far trasparire i propri malesseri». Non frasi retoriche, ma parole condivise dall’intera organizzazione religiosa e da chi non ne fa parte ma ha voluto ugualmente essere presente per dirle addio. Testimonianze che hanno voluto rispecchiare quanto Selene era riuscita a fare in appena 26 anni di vita. Una vita breve ma che ha lasciato il segno “Non ci sono dubbi che Selene sia stata una sorella amorevole, una figlia devota, una madre premurosa”. La cerimonia si è conclusa con l’intonazione di un cantico e le parole di un altro fratello della congregazione che con voce rotta dall’emozione e dal dolore ha cercato di esprimere un pensiero di conforto per i familiari di Selene. La salma è stata poi trasferita al cimitero di Sora per la tumulazione. Il servizio funebre è stato a cura della ditta Polsinelli.
- See more at: http://www.ciociariaoggi.it/news/cronaca/53961/incidente-mortale-sulla-superstradaa-fiori-e-lumini-per-ricordare-la-giovane-mamma#sthash.j9F069oD.dpuf
Scrivi un Commento è importante!!Grazie
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Archivio Completo