martedì 6 giugno 2017

Cordoglio per la morte del 22enne Lorenzo Scianda, a causa di un incidente con la moto; disposta l'autopsia


Incidente mortale a Pietra Ligure, disposta l’autopsia sul corpo di Lorenzo Scianda foto

La salma è all'obitorio dell'ospedale Santa Corona: aperta inchiesta della Procura di Savona

Pietra Ligure. Sono proseguiti ancora oggi i tantissimi messaggi di sgomento, cordoglio e commozione per la tragica scomparsa del 22enne di Pietra Ligure Lorenzo Scianda, deceduto  all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure dopo il fatale incidente avvenuto in corso Italia la notte prima mentre stava rientrando a casa dopo una serata trascorsa con gli amici.
La tragedia ha scosso non solo la cittadina pietrese ma tutto il ponente, considerato che il ragazzo, pietrese, era domiciliato a Borghetto e d’estate lavorava a Loano come bagnino presso lo stabilimento balneare dello zio.
La salma del 22enne è ancora all’obitorio dell’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure a disposizione dell’Autorità Giudiziaria: la Procura savonese ha aperto una inchiesta sull’incidente mortale e il sostituto procuratore Giovanni Battista Ferro ha disposto l’autopsia sul corpo di Lorenzo per accertare le cause esatte del decesso e avere i riscontri di carattere tossicologico e istologico sul giovane pietrese deceduto dopo il terribile schianto.
I rilievi e gli accertamenti sull’incidente sono stati condotti dai carabinieri. Stando ad una prima ricostruzione dell’accaduto, il 22enne stava effettuando un sorpasso quando si sarebbe trovato di fronte un’auto che stava svoltando a sinistra per entrare in un garage, in corso Italia: inevitabile l’impatto con la vettura, con il giovane che è stato poi sbalzato contro un muretto e con la sua moto che gli è finita sopra: fatale per il 22enne il trauma cranico e facciale, inutili i tentativi dei medici del nosocomio pietrese di salvargli la vita con un disperato intervento chirurgico per arrestare l’emorragia interna.
Ora ai fini dell’inchiesta della Procura, oltre al responso dell’esame autoptico, si attendono anche le analisi peritali sul sinistro stradale costato la vita al giovane pietrese.
Scrivi un Commento è importante!!Grazie
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Archivio Completo