martedì 13 giugno 2017

Addio Philipp Weisser, l'operaio di 28 anni, vittima di un grave incidente sul lavoro nella cava di marmo

Covelano si stringe attorno ai familiari di Philipp Weisser

Tante persone per l’ultimo saluto all’operaio di 28 anni vittima di un incidente sul lavoro nella cava di marmo


SILANDRO. Tutta Covelano, la piccola frazione di Silandro, si è stretta attorno ai familiari per il funerale del 28enne Philipp Weisser morto martedì mattina schiacciato da un blocco di marmo nella cava che si trova a 2200 metri sopra il paese.
Il feretro, dalla casa dove l'operaio viveva con la compagna e le due figliolette, ha raggiunto la chiesa. Dietro i parenti tanta gente fra cui i compagni di lavoro e tutti i dirigenti della cava. Il celebrante, durante l'omelia della Messa, ha parlato della vittima della tragedia, la sua dedizione al lavoro, l'amore per la sua famiglia. Dopo la commovente cerimonia religiosa Philipp Weisser è stato sepolto nel piccolo cimitero che si trova a ridosso della chiesa.
L'attività estrattiva del marmo, nella cava di Covelano, è rimasta sospesa anche ieri. Troppo sconvolti gli operai che hanno voluto partecipare alle esequie. Martedì mattina Weisser era impegnato, con un altro collega, nelle operazioni che precedono il taglio del blocco di marmo. Un intervento quasi di routine: così viene giudicato dagli esperti. I due stavano inserendo delle lame di ferro all'interno di alcune fessure. L'operaio era in piedi su una pedana ad un metro di altezza dal suolo. Poi qualcosa è andato storto: il blocco, di circa 5 metri cubi, si è staccato investendo in pieno il Weisser che non ha avuto scampo. È stato travolto e schiacciato sotto l'enorme peso.
È stato il suo compagno di lavoro a dare l'allarme tramite il cellulare. I vigili del fuoco, intervenuti assieme ad altri soccorritori, erano stati costretti ad utilizzare un macchinario per sollevare il blocco di marmo. L’arrivo del medico d’urgenza a nulla è valso per salvarlo, troppo gravi le lesioni riportate. La Magistratura aveva aperto un'inchiesta sulla base del rapporto che è stato stilato dai carabinieri di Silandro a conclusione dei loro accertamenti.

0 commenti

Scrivi un Commento è importante!!Grazie
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Archivio Completo