lunedì 31 marzo 2014

Ragazzina di 15 anni lega un lenzuolo a un albero e si impicca

di Lorenzo Zoli
ROVIGO 30 marzo 2014 A dare l'allarme è stata una donna che ieri mattina verso le 7 era appena uscita di casa. Ha visto, a San Bellino, Rovigo, il corpo senza vita di una adolescente. Si era tolta la vita impiccandosi a un albero con un lenzuolo. Una tragedia devastante per la piccola comunità.

Militello Rosmarino (ME): è morta l'ex Sindaco Concetta Maria Papa in Lo Re

E’ morta stamane, all’età di 75 anni, la professoressa Concetta Maria Papa, sindaco di Militello Rosmarino dal maggio 2003 al giugno 2008. Moglie del dott. Vincenzo Lo Re, a sua volta sindaco di Militello e madre della dottoressa, ginecologa Carmelina e dell’avvocato Calogero Lo Re, che è sindaco di Militello dal giugno 2008.

Rossella Daga, di 39 anni, cagliaritana, deceduta il giorno dopo essersi sottoposta ad un intervento di liposuzione in uno studio privato di Cagliari.

CAGLIARI 31 Marzo 2014 Sarà affidato domani al medico legale Francesco Paribello l'incarico di eseguire l'autopsia sul corpo di Rossella Daga, di 39 anni, cagliaritana, deceduta il giorno dopo essersi sottoposta ad un intervento di liposuzione in uno studio privato di Cagliari.

Addio Giovanna Fatello, ricoverata alla clinica Villa Mafalda di Roma per la ricostruzione della membrana timpanica, non ha retto.

di Ilaria Del Prete
ROMA 31 Marzo 2014 Un intervento di routine all'orecchio in una struttura privata, una piccola paziente di appena dieci anni. Poi la tragedia: il cuore della piccola Giovanna Fatello, ricoverata alla clinica Villa Mafalda di Roma per la ricostruzione della membrana timpanica, non ha retto.

bimba di 4 anni è morta investita da un'auto su via della Muratella 1665, dopo Ponte Galeria.

di Veronica Cursi
ROMA 31 Marzo 2014 Un'altra tragedia sulle strade di Roma: una bimba di 4 anni è morta questa mattina investita da un'auto su via della Muratella 1665, dopo Ponte Galeria.
E' successo verso le 11. La bimba stava scendendo dal sedile posteriore della macchina mentre il papà stava parcheggiando l'auto proprio davanti casa.

Gabriele R., 15 è morto cadendo da una nave della Grimaldi Lines.LA VICEPRESIDE: "UNA TRAGEDIA"

BARCELLONA 31 Marzo 2014 Tragedia a Barcellona, dove un ragazzino di 15 anni catanese, Gabriele R., è morto ieri sera cadendo da una nave della Grimaldi Lines.  

Giovanni Cambria Scimone, di 43 anni, è morto sbalzato dal mezzo dopo aver centrato violentemente il parabrezza della vettura

Nuovo incidente mortale a Messina. Scontro nella notte all’incrocio dello svincolo San Filippo. Uno scooter si è schiantato contro un'auto.

Vittoria (RG): Ilenia Segreto muore a 24 anni

Ha sconvolto un´intera provincia l´ennesima tragedia della strada che nella notte tra sabato e domenica, sulla Comiso-Pedalino, si è portata via una ragazza vittoriese di 24 anni, Ilenia Segreto.La sfortunata giovane ha perso la vita nell’incidente autonomo che si è verificato nei pressi della rotatoria di Villa Orchidea intorno all’una, poco prima del cambio dell´ora legale.

Messina: dramma della solitudine

Dramma della solitudine a Messina in via regina Elena. Morto da settimane, è stato ritrovato ieri sera il corpo del 71enne pensionato dai vigili del fuoco di Messina. L’uomo trovato morto nella sua abitazione era solo, e solo l’allarme lanciato dei vicini ha permesso ai vigili del fuoco di accorgersene e recuperare la salma.

Riposto (CT): Carmelo Neri muore alla maratonina

È finita in tragedia la terza edizione della “Maratonina Blu Jonio”, che si è svolta quest’oggi a Riposto, nel Catanese. Carmelo Neri, corridore di 68 anni, ha accusato un malore nello sprint finale: immediatamente soccorso dal 118 e dai volontari della Croce Rossa, i quali hanno fatto uso del defibrillatore e lo hanno intubato, è stato trasportato d’urgenza in ospedale dove è deceduto per arresto cardiaco. Carmelo Neri, tesserato con la Asd Atletica Sicilia di Mascalucia, come spiega l’organizzatore Raimondo Lizzio, “si era presentato all’iscrizione con la documentazione e i certificati richiesti. Tutto in regola, come del resto tutti gli altri atleti partecipanti. Si è trattato di una tragica fatalità”. Sul caso, che nella sua vita ha partecipato regolarmente alle gare in tutta la Sicilia, i carabinieri hanno aperto un fascicolo.
Fonte:http://www.palermomania.it/news.php?id=61090&categoria=CRONACA%20REGIONALE

Autore: the-warriors

domenica 30 marzo 2014

Giovanna, 10 anni è morta per una semplice operazione di routin all'orecchio.Il padre sta impazzendo dal dolore

ROMA 30 Marzo 2014 Hanno provato il tutto per tutto. Per due ore i medici di Villa Mafalda, clinica privata romana, hanno tentato di riportarla in vita, ma alla fine non c'è stato più nulla da fare. La piccola Giovanna, di soli 10 anni, si è spenta in quella casa di cura dove avrebbero dovuto ricostruirle la membrana timpanica, e dove ieri, invece, ha trovato la morte.

Tifoso del sassuolo muore molpito da malore durante il match con la Roma

REGGIO EMILIA 30 Marzo 2014 Un tifoso presente nella curva del Sassuolo è morto colto da un malore pochi minuti dopo l'inizio della partita con la Roma.

Addio Matteo Bisi, 25 anni, di Lendinara, se n'è andato in sella alla Kawasaki Ninja verde che tanto aveva desiderato.

di Federico Rossi e Lorenzo Zoli
ROVIGO - La moto comprata 2 ore prima. Un sogno che si avvera: una serata di festa che finisce in tragedia: Matteo Bisi, 25 anni, di Lendinara, se n'è andato in sella alla Kawasaki Ninja verde che tanto aveva desiderato.

Roberto Annese, uno studente universitario italo-venezuelano di 33 anni, è rimasto ucciso a Maracaibo da un colpo d'arma da fuoco

ROMA 30 Marzo 2014 Roberto Annese, uno studente universitario italo-venezuelano di 33 anni, è rimasto ucciso a Maracaibo da un colpo d'arma da fuoco. Lo conferma la Farnesina, mentre i media venezuelani precisano che la dinamica della morte di Annese non è ancora del tutto chiara.

Rosario Sucato, 26 anni, Guglielmo Di Maggio la moglie Nunziantina Natoli e la figlia morti nell'incidente avvenuto all'interno di una galleria dell'autostrada A20 Palermo-Messina, tra Castebuono e Cefalù.

PALERMO - Strage in Sicilia: quattro persone sono morte in un incidente stradale avvenuto all'interno di una galleria dell'autostrada A20 Palermo-Messina, tra Castebuono e Cefalù.
Lamiere contorte, corpi straziati rimasti incastrati nelle vetture, sangue sull'asfalto.

sabato 29 marzo 2014

Alex Bartoli, 15 anni, è morto dopo essersi sentito male mentre stava giocando a calcio.

MANTOVA 30 Marzo 2014 Alex Bartoli, un ragazzo di 15
anni, è morto dopo essersi sentito male mentre stava giocando con alcuni amici sul campo dell'oratorio di Castelbelforte, nel
Mantovano.

Messina : vola giu' dal viadotto muore il carabiniere Giovanni Marangolo

Stava viaggiando a bordo della sua Chevrolet Captiva lungo lo stradone che collega Montepiselli a Gravitelli quando, per cause ancora da accertare, all’altezza del curvone che si affaccia sulla Città del Ragazzo, invece di svoltare, ha continuato dritto. Un volo di circa 20 metri, fatale.

ragazza 20 enne altoatesina è stata trovata morta nella sua stanza in uno studentato a Innsbruck, in Austria.

TRENTO 29 Marzo 2014 Una ventenne altoatesina è stata trovata morta nella sua stanza in uno studentato a Innsbruck, in Austria. La studentessa doveva rientrare venerdì sera a casa in Alto Adige. I genitori si sono allarmati non avendola vista rientrare.

Bimba di 3 anni muore. La Mamma «Girava con la bici in casa, stava bene. Poi ha battuto e, dopo un pò si è sentita male».

VERBANIA 29 Marzo 2014 Una bimba di 3 anni è stata trovata morta in casa a Verbania Intra. Dalle prime informazioni raccolte, sarebbe stata la madre, una donna dominicana, a dare l'allarme chiamando il 118, che a sua volta ha chiamato i carabinieri.

una bambina e la mamma incinta insieme ad altre 2 persone sono morte in un terribile incidente all'interno di una galleria dell'autostrada A20 Palermo-Messina, tra Castebuono e Cefalù.

PALERMO 29 Marzo 2014 Strage in Sicilia: quattro persone sono morte in un incidente stradale avvenuto all'interno di una galleria dell'autostrada A20 Palermo-Messina, tra Castebuono e Cefalù.
Le vittime sono l'autista di un autocompattore, e altre tre persone, tra cui una bambina. Nell'incidente, che ha coinvolto diverse auto, vi sarebbero anche alcuni feriti.

Liam Andrews, 17enne muore per una serie di starnuti."Gli ha provocato un'emorragia cerebrale"

MIDDLESBROUGH 29 Marzo 2014 Una morte tragica quella di Liam Andrews, 17enne britannico di Middlesbrough. Un attacco di starnuti letale che gli ha provocato un'emorragia cerebrale che gli è costata la vita.  

Addio Sara Zannoni,37 anni giovane mamma.Lascia 2 figli piccoli il marito Francesco Padovan, vigile del fuoco presso il distaccamento di Vittorio Veneto

di Claudia Borsoi
SERNAGLIA DELLA BATTAGLIA (TREVISO) 29 Marzo 2014 Il male l'aveva aggredita un paio di anni fa e con tutte le sue forze ha tentato, ma invano, di sconfiggerlo. È mancata ieri mattina, a soli 37 anni, Sara Zannoni, giovane mamma e moglie molto conosciuta nella sua Sernaglia della Battaglia.

venerdì 28 marzo 2014

Addio Massimo Cesa, 16 anni compiuti il 22 dicembre scorso,è morto

BELLUNO - La morte è arrivata in pochi minuti dovuta alla frattura delle vertebre cervicali. Con buona probabilità nemmeno il casco, volato via dopo il primo impatto, lo avrebbe salvato da quel tragico destino. Massimo Cesa, 16 anni compiuti il 22 dicembre scorso, fresco della patente A1, è morto nella disperata corsa verso l’ospedale di Feltre.

Studente si lancia nel vuoto dal 12esimo piano: suicidio choc ripreso in diretta dai colleghi

VLADIKAVKAZ - Uno studente russo, iscritto al secondo anno dell'Università di Economia e Agraria di Vladikavkaz, si è arrampicato fino al 12esimo ed ultimo piano della Facoltà, per poi lanciarsi nel vuoto sotto gli occhi di decine di testimoni. Alcuni ragazzi, che hanno filmato in diretta il suicidio, hanno provato ad avvertire i soccorsi, ma non c'è stao il tempo di intervenire.

Valeria Zinni, 20 anni, studentessa del Liceo Artistico 'Pantini Pudente', è morta all' ospedale di Vasto dopo avere accusato un malore mentre era a scuola.

VASTO (CHIETI), 28 MARZO 2014 Valeria Zinni, 20 anni, studentessa del Liceo Artistico 'Pantini Pudente', è morta all' ospedale di Vasto dopo avere accusato un malore mentre era a scuola.  La ragazza verso le 11 era in compagnia dell'insegnante di sostegno quando ha improvvisamente reclinato la testa all' indietro. È stato richiesto l'intervento dei sanitari del 118, che hanno rianimato la ragazza per poi trasportarla al vicino ospedale, dove è deceduta poco prima di mezzogiorno.

finanziere suicida in caserma: si è sparato con la pistola d'ordinanza

TORINO 28 Marzo 2014 Un giovane militare della guardia di finanza, originario della provincia di Bergamo, si è tolto la vita la scorsa notte nell'alloggio di servizio della caserma di Chivasso, dove prestava servizio.  Secondo le prime informazioni raccolte, si è sparato con la pistola d'ordinanza. Il giovane non ha lasciato biglietti e non sono noti i motivi del gesto.

Giuliano Colella, 37 anni, guardia giurata. È stato ucciso sotto gli occhi della sua compagna, diventata ora la super testimone.

di Marco De Risi e Paola Vuolo
Una raffica di proiettili almeno 7,8, esplosi alla testa con una calibro 7,65: un’esecuzione in piena regola consumata ieri sera, poco dopo le 20 in via di Rocca Cencia, alla Borghesiana.
La vittima è una guardia giurata, Giuliano Colella, 37 anni, incensurato. È stato ucciso sotto gli occhi della sua compagna, diventata ora la super testimone.

bimbo di 2 anni è morto dopo essere stato investito da un treno.E' scappato di casa

VERONA 28 Marzo 2014 Si era allontanato avvicinandosi troppo ai binari, così un bimbo di due anni, figlio di una famiglia che risiede in un campo nomadi, è morto dopo essere stato investito da un treno regionale tra Legnago e Cerea, nel veronese.

giovedì 27 marzo 2014

ragazza di 13 anni s'impicca perchè rimproverata dal padre.il saluto ai genitori "Siete contenti?"

GELA (CALTANISSETTA) 27 Marzo 2014 Il padre la rimprovera, ma lei non riesce a sopportarlo e decide di togliersi la vita Avrebbe compiuto 14 anni il prossimo giugno, ma oggi pomeriggio si è uccisa impiccandosi con una corda all'armadio della sua stanza, forse per un rimprovero del padre, forse per un'incomprensione o per una lite tra amici. 

è stato ucciso in strada con sette colpi di pistola in via di Rocca Cencia, zona Borghesiana

ROMA 27 Marzo 2014 Mistero a Roma per la morte di un uomo, freddato in strada alla periferia della Capitale. Un uomo, non ancora identificato, è stato ucciso in strada con sette colpi di pistola in via di Rocca Cencia, zona Borghesiana, intorno alle 20. I killer sono poi riusciti a dileguarsi. Sulla vicenda indagano i carabinieri.

Montelepre (PA): Angelo Maiorana 20 anni muore mentre va' a lavorare

Angelo Maiorana, manovale di vent'anni, si è improvvisamente accasciato non dando segni di vita. Stava ristrutturando un negozio nel piccolo paese in provincia di Palermo, in via Castrenze Di Bella. All'arrivo dei soccorsi del 118 era già deceduto. Sul posto i carabinieri. I familiari hanno chiesto di effettuare l'autopsia.

Chloe è morta a 4 anni per le lesioni riportate da un incidente in moto. La mamma shlee Polkinghorne, 22 anni la costringeva ad andare in moto nel giardino

di Simone Pierini
SYDNEY 27 Marzo 2014 Chloe è morta a 4 anni per le lesioni riportate da un incidente in moto. La piccola è stata costretta dalla mamma a guidare ripetutamente un mezzo di 50kg in giardino, ma le lesioni riportate negli schianti non le hanno dato scampo.  Il fatto è avvenuto nei primi giorni del 2012, poco dopo le feste natalizie.

Addio Mattia Rigo 26 anni muore in un terribile incidente tra Maerne di Martellago e Robegano di Salzano

Mattia Rigo di Massanzago morto incidente a Maerne Venezia

Padova 27 Marzo 2014 Non ce l'ha fatta. Meno di una settimana dopo il tremendo incidente stradale che mercoledì scorso lo aveva visto protagonista assieme a un amico nel Veneziano, tra Maerne di Martellago e Robegano di Salzano, il 26enne padovano alla guida della Fiat Coupé gialla uscita di strada e accartocciatasi contro un palo dell'illuminazione pubblica è morto.

39 enne si è suicidato lanciandosi nel vuoto dal balcone del palazzo della propria abitazione in via dei Giornalisti, alla Camilluccia.



ROMA 27 Marzo 2014 Un uomo di 39 anni si è suicidato lanciandosi nel vuoto dal balcone del palazzo della propria abitazione. Prima di togliersi la vita il trentanovenne aveva lanciato i mobili della casa ed altri oggetti dal balcone danneggiando anche alcune auto parcheggiate in strada. A quanto si è appreso, l'uomo aveva avuto una delusione amorosa recentemente. L'episodio è accaduto questa mattina in via dei Giornalisti, alla Camilluccia. 

Addio Emma Zoe Trecci 4 anni stroncata da una malattia gravissima.

BELLUNO 27 Marzo 2014 Zoe è morta a soli 4 anni, stroncata da una malattia gravissima. La tragedia ha colpito una famiglia bellunese strappando ai genitori la piccola Emma Zoe Trecci. La bimba soffriva di una grave malattia fin dalla nascita e ha vissuto la sua breve vita con continui ricoveri in strutture ospedaliere. Sempre circondata dall’amore dei genitori e dei nonni Emma Zoe è spirata all’ospedale di Padova dove era stata ricoverata dopo che le sue condizioni si erano aggravate. «È salito in cielo il nostro angelo» si legge sulle epigrafi pubblicate in città.
 

mercoledì 26 marzo 2014

Barletta, tragedia sui binari: 16enne investito dal treno in via Milano

(26 marzo 2014) BARLETTA- Tragedia sui binari questa sera a Barletta. All’altezza del passaggio a livello di via Milano, poco prima delle 22, un ragazzo di circa 14-16 anni è stato investito da un treno in transito.Sul posto i mezzi di soccorso e le Forze dell’Ordine, per accertare la dinamica dell’accaduto.

A breve aggiornamenti.

cadavere carbonizzato trovato oggi nelle campagne alle periferie di Boscoreale (Napoli).

NAPOLI 26 Marzo 2014 Il cadavere carbonizzato di un uomo è stato trovato in via Boccapianola, a Boscoreale. L'auto, una Volkswagen Tiguan, è stata trovata ferma non lontano dallo svincolo della statale 268.  Sul posto sono giunti i vigili del fuoco ed i carabinieri della compagnia di Torre Annunziata, che stanno effettuando i primi rilievi.

Addio Alessandro De Nicola, 21 anni soltanto, investito mentre pedalava sulla via Parini fra Gorgonzola e Melzo

Gorgonzola (Milano), 25 marzo 2014 - Non ce l’ha fatta Alessandro De Nicola, 21 anni soltanto, investito mentre pedalava sulla via Parini fra Gorgonzola e Melzo, giovedì scorso. Ha combattuto duramente, poi ha dovuto cedere. E sono stati i suoi affranti genitori, ieri mattina, a comunicare la notizia della sua morte, avvenuta all’alba, alla Polizia locale di Gorgonzola e a tutti coloro che, in questi giorni così tristi, si sono avvicendati al loro fianco, sperando che il ragazzo, figlio unico, ce la facesse.

Abdul Gaye 16 anni muore battendo la testa in classe nell' istituto professionale Mozzali,

BERGAMO 26 Marzo 2014 Uno studente di 16 anni, Abdul Gaye, originario del Senegal, residente a Masano, frazione di Caravaggio - è morto ieri subito dopo l'arrivo all'ospedale di Treviglio per le conseguenze di un incidente in classe, nell' istituto professionale Mozzali, dove il ragazzo frequentava la seconda del corso di tecnico elettrico.

martedì 25 marzo 2014

Uomo ucciso nell'appartamento di fronte al santuario della Beata Vergine di Saronno.Interrogato il figlio

VARESE 25 Marzo 2014 Il cadavere di un uomo è stato ritrovato in un appartamento a Saronno, in provincia di Varese. Secondo i primi accertamenti si tratterebbe di un omicidio. Sono in corso i rilievi dei carabinieri che sono intervenuti sul posto, in via Santuario.

Muore a 12 anni dopo aver mangiato indiano. "Tracce di arachidi nel cibo, era allergico"

MANCHESTER 25 Marzo 2014 Aveva appena finito di giocare una partita di calcio decisa proprio da un suo gol, ma poi quel pasto a portar via comprato in un ristorante indiano lo ha ucciso ad appena 12 anni.

lite a coltellate tra marito e moglie: lui muore, lei è gravissima in ospedale

TORINO 25 Marzo 2014 Una lite familiare finita in tragedia nel torinese. Due coniugi, marito e moglie romeni, si sono accoltellati nell'appartamento della figlia, che li ha trovati al suo ritorno a casa. L'uomo è morto; la donna, grave, è stata trasportata all'ospedale San Luigi di Orbassano.

N.L. 23 anni è morto in un terribile incidente in via Vincenzo Tieri angolo via Cassia

ROMA 25 Marzo 2014 Incidente stradale mortale in via Vincenzo Tieri angolo via Cassia. Un romeno 23enne N.L. per cause imprecisate, mentre era a bordo di un motociclo, si è schiantato contro un palo della luce. 

Ketty Ceccon non ce l’ha fatta. Ha lottato contro una brutta malattia

CASTELFRANCO - Ketty Ceccon non ce l’ha fatta: sarà celebrato oggi alle 15 nella chiesa di Treville di Castelfranco Veneto il funerale della 42enne che fino all’ultimo ha cercato di lottare contro il cancro. «Ci ha lasciati troppo presto. Ketty ha dimostrato grande forza d'animo, ma non è bastato»: è addolorato il parroco don Silvio Mariga.
Ketty Ceccon era originaria di Villa del Conte (Padova) e lavorava in uno studio dentistico di Camposampiero. Da 8 anni lottava contro un tumoreche le era stato diagnosticato circa un anno dopo aver messo al mondo il piccolo Federico. Nell'ultimo anno di vita Ketty aveva dovuto affrontare il dolore per la perdita del suocero, poi per la morte del cognato e da ultimo per la scomparsa del padre.

Roberto Aresu, 49 anni è morto questa mattina in un attentato mortale in Sardegna, nel centro abitato di Lanusei (Ogliastra).

CAGLIARI - Un uomo di 49 anni, Roberto Aresu, è morto questa mattina in un attentato mortale in Sardegna, nel centro abitato di Lanusei (Ogliastra).L'uomo è deceduto nella sua auto dove era stata collocata una bomba che è esplosa appena è entrato nel mezzo. Sul posto Polizia e Carabinieri.
BOMBA NELL'AUTO Una deflagrazione improvvisa, un boato che ha squassato la cittadina ogliastrina: Roberto, di 49 anni, rappresentante di auto, di Lanusei, è morto sul colpo. È accaduto poco prima delle 10.30 vicino alla strada che collega Lanusei con Ilbono.
Aresu era appena uscito dalla casa della madre, ha aperto lo sportello della sua auto, una Renault Clio bianca, e si è seduto al posto di guida. Ma appena ha acceso il motore la deflagrazione ha fatto saltare l'auto. A causare l'esplosione è stato probabilmente un candelotto collegato all'avviamento. 
ERA AI DOMICILIARI Aresu si trovava agli arresti domiciliari, con il permesso di uscire per recarsi al lavoro, per una truffa legata alla rivendita di autovetture. Tutta la zona è stata transennata e sul posto è giunta la Polizia. Le indagini sono coordinate dalla Squadra Mobile di Nuoro, guidata da Fabrizio Mustaro.
ATTENTATO ANALOGO IN UN PAESE VICINO Un contatto elettrico che portava dalla chiave d'accensione dell'auto all'esplosivo che, secondo gli inquirenti, era ad alto potenziale. Così è stata innescata la bomba che ha sventrato la parte anteriore dell'auto, una Renault Clio nella quale si era appena seduto questa mattina Roberto Aresu, 49 anni, rappresentante di auto, di Lanusei, che ha avuto subito le gambe tranciate ed è morto dissanguato.
Il fatto è avvenuto vicino alla strada che collega Lanusei con Ilbono, e proprio in quest'ultimo paese, che confina col capoluogo dell'Ogliastra, era stato compiuto un attentato 'fotocopià il 13 gennaio dello scorso anno. Stessa tecnica, con autobomba, ed è anche su questo particolare che stanno indagando gli agenti della Squadra Mobile della Polizia Nuoro, guidati da Fabrizio Mustaro.
Pur nel riserbo dell'inchiesta, vi sarebbero elementi che verranno approfonditi sulle modalità su chi in Ogliastra è in grado di compiere simili attentati dinamitardi e sulle motivazioni. La precedente autobomba era stata preparata nel 2013 ad Ilbono per Sandro Mereu, un operaio di 45 anni, che invece si salvò. La sua vettura, una 500, era saltata in aria appena messa in moto. L'uomo, subito soccorso e portato all'ospedale di Lanusei, era stato già oggetto di atti intimidatori. 

lunedì 24 marzo 2014

Giovanni Rossit operato per una ernia inguinale, paziente muore dopo pochi giorni: a giudizio cinque medici.

PORTOGRUARO - Operato per una ernia inguinale, paziente muore dopo pochi giorni: a giudizio cinque medici.
Dovranno rispondere di omicidio colposo il primario del reparto di Chirurgia dell'ospedale di San Vito al Tagliamento Aldo Infantino, 60 anni di San Vito e i medici dello stesso reparto Carlo Alberto Tonizzo, 53 anni, di Varmo, Andrea Lauretta, 33 anni, di Portogruaro, Roberto Bellomo, 55 anni, di Chions, e Monica Flamia, 51 anni, di San Vito, tutti difesi dall'avvocato Bruno Malattia.

Addio Nicolas Azzalin, il 16enne investito e ucciso da un'auto pirata a Legnano, nel mianese.

MILANO 24 Marzo 2014 "Nico era un ragazzo pieno di vita", così gli amici vogliono ricordare Nicolas Azzalin, il 16enne investito e ucciso da un'auto pirata a Legnano, nel mianese.

neonata di otto giorni, di Piglio, nel Frusinate, è morta all'ospedale Casilino, a Roma, in seguito a una crisi respiratoria

di Stefano De Angelis
Frosinone 24 Marzo 2014 Una neonata di otto giorni, di Piglio, nel Frusinate, è morta all'ospedale Casilino, a Roma, in seguito a una crisi respiratoria, sembra legata a problemi cardiaci.

Addio Anna Walter figlia dell'Enrico che aveva composto «'O surdato 'nnammurato».

Se ne va un altro pezzo della grande storia teatrale di Napoli. Alle 18,30 di ieri, nella clinica in cui era da tempo ricoverata perché preda dell'Alzheimer, è morta Anna Walter. Aveva 85 anni, e la sua straordinaria espressività, così profondamente radicata nella nostra tradizione più autentica,
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Archivio Completo