sabato 30 novembre 2013

Zac Young, 19 anni, è morto in Australia ucciso da uno squalo mentre stava facendo surf.

CAMPBELL BEACH (AUSTRALIA) 30 novembre 2013 Zac Young, 19 anni, è morto in Australia ucciso da uno squalo mentre stava facendo surf. Non si tratta della prima tragedia di questo tipo, la seconda solamente nell'ultima settimana, lo choc ha colpito tutto il mondo del mare. 

Anna vestita da sposa nel giorno dell’addio contrada di Messigno si è stretta intorno al dolore della famiglia Ruggirello

POMPEI 30 novembre 2013 Tutta la contrada di Messigno si è stretta intorno al dolore della famiglia Ruggirello, nel giorno dell’addio ad Anna. Mille anime conta la frazione che ha visto nascere, crescere e morire la dolce fanciulla dal sorriso che faceva tenerezza. Mille anime che, ancora sgomente di quanto accaduto, nonostante il freddo e la pioggia hanno voluto essere presenti ai funerali della 20enne che ha tragicamente perso la vita in seguito ad un incidente d’auto. 

Anselmo Gasparin,84enne lo hanno trovato privo di vita in un lago di sangue



PREGANZIOL 30 novembre 2013 Lo hanno trovato privo di vita in un lago di sangue nella sua casa di Preganziol, in via Tiziano Vecellio 14.

Tragica fine di un 84enne, Anselmo Gasparin, che viveva nella casetta da un piano attorniata da un piccolo orto e da un giardino che l'anziano curava con passione.

Adriano Bergamasco, di San Donà è deceduto in un frontale

VENEZIA 30 novembre 2013 Terribile frontale questa mattina sulla "Triestina" in località Portegrandi sulla Statale 14. Nel violento impatto tra un camion della Cattel

Giuseppe Campaniello dopo essersi dato fuoco davanti all'Agenzia delle Entrate di Bologna Equitalia chiede 60mila euro alla vedova


Bologna 30 novembre 2013  Il marito si è suicidato a marzo 2012, dopo essersi dato fuoco davanti all'Agenzia delle Entrate di Bologna. L'artigiano aveva un debito con l'erario che non riusciva a pagare.

Alfonso Alfano di 91 anni investito


palermo 30 novembre 2013  E’ stato investito lo scorso 11 novembre mentre stava attraversando la via Galileo Galilei a Palermo. Oggi a Villa Sofia, Alfonso Alfano di 91 anni dopo 20 giorni di agonia è morto.
 
A travolgerlo era stata una Volkswagen Passat.

Maria Carmela Juculano, Mamao Paternn, 21 anni di Paternò e Jenisha Sorkea 24 :muoiono in un incidente


Enna 30 novembre 2013 Due ragazze sono morte in un incidente stradale che si è verificato nel pomeriggio sulla statale 117, in località Grottacalda, in provincia di Enna. Sei i feriti, di cui uno in gravi condizioni, nel sinistro che ha coinvolto tre automobili.

Lucia Ferigutti aveva festeggiato la sua laurea triennale in Lettere, stava scendendo dall'auto per gustare il meritato riposo quando un'auto l'ha investita

UDINE 30 novembre 2013 Il giorno più bello si è trasformato in tragedia, è bastato un attimo. Lucia Ferigutti aveva festeggiato la sua laurea triennale in Lettere, stava scendendo dall'auto per gustare il meritato riposo quando un'auto l'ha investita. Un impatto tremendo che l'ha ridotta in fin di vita. Lucia ha solo 22 anni. Tutto è accaduto giovedì scorso, 28 novembre, sulla strada regionale tra Palmanova e Sevegliano. La ragazza, originaria di

Dramma nell'ennese: due ragazze muoiono e sei feriti

ENNA 30 NOVEMBRE 2013 Tragedia in provincia di Enna, in Sicilia, una regione che stando alle ultime stime è flaggellata dagli incidenti stradali. Due ragazze sono morte in un incidente stradale che si è verificato nel pomeriggio sulla statale 117,

Licenziato, si impicca nell'ex luogo sulla via Nomentana

ROMA 30 novembre 2013 Si è tolto la vita sull’ex posto di lavoro. Ha usato una corda con un nodo scorsoio e dopo averci infilato la testa si è lasciato cadere. Un suicidio che secondo gli investigatori avrebbe come movente anche la perdita del lavoro. 

Doriano Romboni, 44 anni, che ha perso il controllo della moto all'uscita da una curva ed è stato investito da un altro pilota, Gianluca Vizziello, 33 anni

LATINA 30 Novembre 2013 Un drammatico incidente durante le prove per la seconda edizione del SicDay, la festa-spettacolo in onore di Marco Simoncelli.
Morto Doriano Romboni, 44 anni, che ha perso il controllo della moto all'uscita da una curva ed è stato investito da un altro pilota, Gianluca Vizziello, 33 anni, mentre era ancora attaccato alla sua moto. Il centauro era rimasto coinvolto in un incidente questo pomeriggio sul circuito «Il Sagittario» di Latina dove, oggi, è iniziato il

venerdì 29 novembre 2013

Franco Domenico Belsito, 52 anni,ucciso e gettato nel bagagliaio della sua auto a Lu Monferrato

Alessandria 29 Novembre 2013 Si chiama Franco Domenico Belsito, 52 anni, origini calabresi, l’uomo ucciso e gettato nel bagagliaio della sua auto a Lu Monferrato, in provincia di Alessandria.

Fermo, Simonetta Bollettini muore nello schianto: colpa di una lastra di ghiaccio

FALERONE (FERMO) – Stava andando al lavoro insieme al marito, Simonetta Bollettini, di 45 anni, morta giovedì mattina in un incidente d’auto avvenuto in contrada Vallemaria di Falerone (Fermo).Simonetta era alla guida della sua utilitaria quando, all’improvviso, un suv senza controllo ha impattato violentemente la sua auto. Complice il ghiaccio che rendeva il manto stradale particolarmente scivoloso, lo scontro è stato inevitabile.Gravissimo anche il marito della donna, trasferito a Torrette. Simonetta lascia una figlia di 16 anni.

Cinema, morto l'attore Tony Musante. Interpretò "Il detective Toma"

Uno dei detective più amati della tv è morto a 77 anni martedì al Lenox Hill Hospital di New York, dopo un intervento chirurgico. Tony Musanteaveva prestato il volto negli anni 70 al detective Toma. Nella sua carriera anche film di successo come "L'uccello dalle piume di cristallo", pellicola di esordio di Dario Argento, e "Metti una sera a cena", di Giuseppe Patroni Griffi.

Incidente mortale in via PedullàVia Pedullà, indagato l’autista AslGenova -

Il mistero da decifrare in questa tragedia è tutto nel racconto di un supertestimone, sentito dai vigili poco dopo la tragedia. Ci sono due macchine incolonnate e ferme al semaforo. La luce è ancora rossa quando quella davanti, inspiegabilmente, riparte. All’incrocio tra via Gualco e via Pedullà, a Struppa, travolge il motorino su cui viaggia Sharon Wolf, che a 23 anni muore sul colpo.Per quale motivo l’automobilista abbia messo in moto con il rossoè un enigma difficile da sciogliere. L’uomo, un cinquantenne che viaggiava a bordo di una vettura dell’Asl, ha negato tutto. A smentirlo però è il resoconto del teste chiave, la persona che era alla guida del mezzo dietro: «Eravamo fermi, lui è partito improvvisamente quando il semaforo era rosso, in modo inspiegabile. Pochi istanti dopo ho sentito un botto e ho capito che era successo un disastro».Ieri mattina il sostituto procuratore Vittorio Ranieri Miniati ha iscritto l’automobilista (per ora difeso d’ufficio dall’avvocato Paolo Lavagnino) sul registro degli indagati con l’accusa di omicidio colposo.Il pubblico ministero ha affidato l’autopsia al medico legale Alessandro Bonsignore. L’esame sarà effettuato stamattina, ma difficilmente cambierà il quadro che si va profilando.La svolta nelle indagini è avvenuta martedì sera. Dopo i primi rilievi era parso che l’inchiesta della sezione infortunistica della polizia municipale dovesse basarsi solamente sulla ricostruzione della dinamica e su quanto raccontato dall’impiegato che ha investito la ragazza, visibilmente sotto choc. Il testimone, che in un primo tempo non si era fermato sul luogo dell’incidente, si è fatto avanti più tardi, quando ha letto la notizia sui media. A questo punto il magistrato potrebbe convocare l’automobilista già nei prossimi giorni

Addio Maurizio Antonelli,42 anni, fu pestato a sangue da tre persone in via del Mare a Ladispoli, sul litorale romano

ROMA - Era il 2 novembre quando Maurizio Antonelli,disabile 42 anni, fu pestato a sangue da tre persone in via del Mare a Ladispoli, sul litorale romano.Dopo quasi un mese di agonia è morto all'Aurelia Hospital. Troppo gravi le lesioni, sottovalutate nell'immediato post aggressione. Maurizio, infatti, non era andato subito in ospedale. Solamente dopo qualche giorno il ricovero d'urgenza che constatava una necrosi dei muscoli addominali.INDAGINI La polizia attende l'esito dell'autopsia per andare avanti con le indagini. Al momento non ci sono indizi e la denuncia è contro ignoti. La ricostruzione del fatto è semplice. Tornato a casa in macchina dopo una serata con gli amici, Maurizio trova il suo parcheggio per gli invalidi occupato da coloro che successivamente lo avrebbero aggredito. Ne nasce una discussione che sfocia nell'ira violenta dei tre uomini. Lo prendono a calci e pugni lasciandolo in terra.ORGOGLIO Ma l'orgoglio di Maurizio lo porta a rifiutare i primi soccorsi e a rinchiudersi in casa anche nei giorni successivi. Fino al 17 novembre quando la situazione degenera costringendolo al ricovero d'urgenza, fino alla morte.

giovedì 28 novembre 2013

Sharon Wolf, la 23enne che ieri ha perso la vita in un incidente stradale a Struppa

Genova. Agg.18.45. Il pm Ranieri Vittorio Minati ha indagato con l’ipotesi di omicidio colposo il conducente dell’auto della Asl contro cui ieri si è schiantata Sharon Wolf.

Giuseppe Aniello,20 anni originario di Bitonto, ha perso la vita oggi all'alba in un incidente avvenuto a Veronella, in provincia di Verona.


Incidente stradale a Verona: morto il 20enne di Bitonto Giuseppe Aniello 27 novembre 2013
Un ragazzo di 20 anni, Giuseppe Aniello, originario di Bitonto, ha perso la vita oggi all'alba in un incidente avvenuto a Veronella, in provincia di Verona.

Junior Carnero, 32enne di origini sudamericane, residente a Sant’Angelo è morto in un incidente Locate Triulzi, nel Milanese

MILANO - Terribile scontro frontale tra un'auto e un camion nella notte a Locate Triulzi, nel Milanese. Nel violente impatto sulla strada Statale 412 il conducente dell’automobile è morto sul colpo mentre l'uomo che si trovava alla guida del mezzo pesante, un 52enne, è stato trasportato in codice verde all’ospedale San Paolo.

Milazzo: Tindara Malsano, 79 anni muore dopo 13 giorni di agonia

E’ morta stamani nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Milazzo l’anziana investita da una jeep lo scorso 15 novembre mentre attraversava la strada all’incrocio tra via XX settembre e via Madonna del Lume.

Simonetta Bollettini 46 anni muore in un terribile incidente.gravissimo il marito

ASCOLI - Mamma muore in un incidente stradale a Falerone (Ascoli).Una sbandata improvvisa, poi l’urto violento. Una mamma di 45 anni ha perso la vita questa mattiona alle 7.45 a Vallemarina. La vittima è Simonetta Bollettini. La donna, madre di una ragazza di 16 anni, viaggiava su una utilitaria con il marito, stavano andando al lavoro. La coppia ha appena fatto in tempo a vedere un fuori strada piombargli davanti, l’urto è stato inevitabile. Simonetta è morta sul colpo, il marito è gravissimo all’ospedale. Dai primi rilievi sembra che il conducente del Suv abbia perso il controllo dell’auto a causa della strada ghiacciata.

mercoledì 27 novembre 2013

Addio Vincenzo Zucchini.bandiera del calcio pescarese.


Pescara Calcio, morto a 66 anni Vincenzo Zucchini

E' morto all'età di 66 anni, dopo una lunga malattia, Vincenzo Zucchini.
Una bandiera del calcio pescarese, da giocatore è arrivato a Pescara nel 1973, ed è stato protagonista della promozione in serie A del 1977.

Addio Ivano Massetti, il popolare conduttore televisivo, polemista ad oltranza, che aveva voluto tornare a guidare la trasmissione settimanale sul calcio dilettantistico

di Ma.Ma.
È morto Ivano Massetti, il popolare conduttore televisivo, polemista ad oltranza, che aveva voluto tornare a guidare la trasmissione settimanale sul calcio dilettantistico e non solo, una volta uscito dalla convalescenza per una ischemia che lo aveva costretto un anno fa ad una lunga degenza prima nello ospedale di Città di Castello e poi in quello di Perugia.

Un giovane, 25 anni, si è lanciato da un cavalcavia ed è morto cadendo su un'auto in transito e venendo travolto dalle altre vetture in transito

LATINA - Tragica alba sulla Strada regionale 148 ad Aprilia. Un giovane, 25 anni, si è lanciato da un cavalcavia ed è morto cadendo su un'auto in transito e venendo travolto dalle altre vetture in transito.

Giuseppe Aru 36 anni muore in un terribile incidente su strada Dogane, nelle campagne attorno a Vetralla.

VITERBO - Incidente stamane su strada Dogane, nelle campagne attorno a Vetralla.
L'auto su cui viaggiava un uomo di 36 anni, Giuseppe Aru, d'origine sarda ma residente nella cittadina sulla Cassia, si è improvvisamente ribaltata. Per Aru non c'è stato niente da fare. Inutili i soccorsi di 118 e polizia stradale, è morto sul colpo. Il dramma vicino casa dove viveva con la moglie e la figlia piccola. Aru stava uscendo per andare al lavoro, verso le 6,30 l'incidente. Proprio ieri aveva festeggiato il suo compleanno.  

Morta Vincenza Maisto , simbolo della Terra dei Fuochi."Uccisa da un terribile tumore alle ossa"

di Pino Neri
ACERRA - Nella sua città la ricordano immortalata in un letto d'ospedale mentre regge un foglio con la scritta «Acerra non deve morire: salviamola»: una delle tante immagini-choc della Terra dei Fuochi.  Una foto con un messaggio generoso, altruista, per nulla autorefenziale quello lanciato appena qualche settimana fa da Vincenza Maisto, 16 anni.

martedì 26 novembre 2013

Addio Floriano Carpano, per più di 50 anni anima dello stabilimento La Perla, sulla litoranea che collega Numana a Marcelli.

NUMANA (Ancona) E' morto a 62 anni Floriano Carpano, per più di 50 anni anima dello stabilimento La Perla, sulla litoranea che collega Numana a Marcelli.

Addio Carlo Alberto Bartoletti, padre fondatore a livello mondiale della medicina estetica


ROMA - Carlo Alberto Bartoletti, padre fondatore a livello mondiale della medicina estetica, è morto domenica a Roma. Fu fra i primi a occuparsi di questa disciplina negli anni '70.

Brolo (ME): muore Tiziana Mirenda al settimo mese di gravidanza

Tiziana Mirenda, poco più 26enne, incinta, da poco aveva compiuto il settimo mese di gravidanza, ha avuto un malore, stamani mentre era in casa, subito dopo aver fatto fare colazione al primogenito, che era stato accompagnato all’asilo.Tiziana ha chiesto aiuto alla madre, dirimpettaia, e quindi si è accasciata a terra.

Paolo Tambellini 25 anni muore in un terribile incidente gravissimi una coppia di Anziani

Lucca, 26 novembre 2013 - E’ MORTO sul colpo Paolo Tambellini. Uno schianto terribile che non ha lasciato scampo al giovane 25enne originario di Nozzano.

Udine, uccide il figlio 19enne e accoltellate e ferisce la moglie



Udine 25 novembre 2013 ha accoltellato a morte il figlio diciannovenne, Ion, e ferito in modo gravissimo la moglie Elisaveta, badante di 48 anni,

Carlo Alberto Bartoletti, padre fondatore a livello mondiale della medicina estetica, è morto domenica a Roma


ROMA - Carlo Alberto Bartoletti, padre fondatore a livello mondiale della medicina estetica, è morto domenica a Roma. Fu fra i primi a occuparsi di questa disciplina negli anni '70. Perché intuì quanto l'aspetto fosse legato al benessere psico-fisico delle persone.

Claudia Campanaro si è spenta nella sua casa di Quarrata (Pistoia) a 19 anni.

PISTOIA - Da mesi era inchiodata a letto per una rara malattia, la sindrome di Prader Willy, la stessa che non le ha lasciato scampo. Claudia Campanaro si è spenta nella sua casa di Quarrata (Pistoia) a 19 anni.

Addio Sarah Teelow, campionessa di sci nautico appena 21enne, si è dovuta arrendere e ha perso la vita

SYDNEY - Un impatto terribile, che non ha lasciato via di scampo.
Sarah Teelow, campionessa di sci nautico appena 21enne, si è dovuta arrendere e ha perso la vita.

lunedì 25 novembre 2013

Alessandro Murgia, 31 anni è morto in un incidente stradale avvenuto sulla Provinciale che collega il paese con Escalaplano.

L’uomo di 33 anni era alla guida di un’Alfa 147 quando ha perso il controllo della vettura nella strada che porta a Escalaplano. L’impatto contro il guardrail è stato fatale per Alessandro Murgia.

Nicodemo Marrazzo, di Cirò Marina - è morto in un incidente stradale avvenuto sulla strada provinciale che collega Cirò a Cirò Marina, nel crotonese

Un ragazzo di 17 anni - Nicodemo Marrazzo, di Cirò Marina - è morto in un incidente stradale avvenuto sulla strada provinciale che collega Cirò a Cirò Marina, nel crotonese.

Una bimba di soli 3 anni è deceduta per le gravi ferite subite dopo una caduta dal balcone

MILANO - Una bimba di soli tre anni è deceduta sabato scorso, per le gravi ferite subite dopo una caduta dal balcone. La notizia si è saputa oggi, ed è stata confermata dal 118.

Elena Brunello 18 anni di Cordignano muore falciata all'uscita del discopub

CONEGLIANO - Falciati entrambi dall’auto mentre uscivano dal "Mamilla". Lui, Mattia, 23 anni di Tarzo, se l’è cavata senza gravi conseguenze. Ma non è andata purtroppo nella stessa maniera per lei. 

Acicatena (CT):L'incidente mortale fa' la seconda vittime

Sale così a due il conto dei morti nell’incidente di via Franca, la strada che collega Aci Catena ad Aci San Filippo sabato era morto sul colpo un uomo di 33 anni, Rosario Marletta, mentre Salvatore Musumarra era stato trasportato d’urgenza al Cannizzaro.

Scontro di Ragusa, identificati i corpi

Sono state identificate le tre persone morte nel gravissimo incidente del 22/11/2013 in contrada Castiglione.si tratta di Giuseppe Campailla, 74enne di Vittoria conducente della prima vettura, una fiat Grande Punto, di Gina Runza, 35 anni originaria di Ispica ma residente a Rosolini e di Magadi faudil, 28 anni, cittadino extracomunitario residente ad ispica con il quale la donna, in regime di sorveglianza speciale, si stava recando a Ragusa per un’udienza.

domenica 24 novembre 2013

Raffaele Lostia 35 anni, morto nell'incidente di caccia nelle campagne tra Orune e Nuoro

NUORO - Incidente di caccia mortale in Sardegna , il secondo dall'apertura della stagione venatoria. Un cacciatore è morto questo pomeriggio durante una battuta di caccia nelle campagne tra Nuoro e Orune.

Minorenne alla guida si ribalta e muore: illeso l'amico che era con lui

Un ragazzo di 17 anni è morto in un incidente stradale avvenuto sulla strada provinciale che collega Cirò a Cirò Marina, nel crotonese. Il minorenne era alla guida di una Fiat Croma che,per cause in corso di accertamento, si è ribaltata. A causa del violento impatto il diciassettenne è morto all'istante. A bordo del mezzo c'era anche un secondo ragazzo che è rimasto illeso.

Matteo Roghi 14 anni muore durante una partita di calcio


  Un 14enne di Foiano della Chiana (Arezzo), Matteo Roghi, è morto durante una partita di calcio giovanile ad Abbadia San Salvatore, al confine tra le province di Siena e Grosseto. Il giovanissimo atleta è stato colpito da un malore nella gara tra la squadra di Foiano, nella quale milita, e la «Amiata» di Abbadia S. SalvatoreIl 14enne si è accasciato a terra durante il secondo tempo della partita: aveva giocato i primi 45 minuti senza, secondo quanto appreso, avere avuto alcun malessere. Matteo è stato soccorso dal medico della società, ma per lui non c'è stato niente da fare. Appena diffusasi la notizia della morte del ragazzo, la prima squadra della società, impegnata in una partita ad Albinia, ha abbandonato l'impegno sportivo.OSPEDALE VICINO Il campo di calcio sul quale è morto il 14enne Matteo Roghi, ad Abbadia San Salvatore, è a poche decine di metri dalla sede della Misericordia e dallo stesso ospedale del centro amiatino. I sanitari hanno impiegato quindi pochissimi minuti a giungere sul posto e a soccorrere il ragazzo, colpito da arresto cardiocircolatorio, e a portarlo subito portato nel vicino ospedale. Ma non è rimasto altro che portare la salma all'obitorio di Nottola, nei pressi di Montepulciano

Francesca Callegaro 31 anni muore in un terribile incidente

PADOVA - Gravissimo incidente nella notte in corso Australia, a Padova: un'auto, una peugeot 307,è finita contro la cuspide all’uscita su via Chiesanuova. Nell'impatto ha perso la vita una 31enne di Saonara,Francesca Callegaro.La dinamica. L'incidente è avvenuto alle 02.30 della notte tra sabato e domenica in corso Australia. La peugeot 307, proveniente dal lato di Padova ovest e diretta verso Padova sud nel percorrere la curva sinistra antecedente la bretella d'uscita su via Chiesanuova direzione Vicenza, ha perso il controllo urtando con la fiancata sinistra la cuspide del guard-rail che divide corso Australia dalla bretella. Dopo l'urto, il veicolo ha terminato la corsa sulla destra della bretella.sul posto è intervenuta la polizia municipale con due squadre, il 118 e i vigili del fuoco che per liberare i feriti hanno dovuto tagliare le lamiere dell'auto. Per concludere le operazioni di soccorso sono state necessarie alcune ore.Nello scontro ha perso la vita una giovane di 31 anni, Francesca Callegaro, di Saonara, la donna era seduta sul sedile posteriore dietro al conducente. Alla guida c'era un 28enne, M.S., di Sant'Angelo di Piove di Sacco: il giovane è ferito gravemente. La passeggera B.A. di anni 27 di Noventa Padovana, lato conducente, è ferita ma non in pericolo.

Massimo Nardin 26 anni muore colpito da malore improvviso

Un malore improvviso, l'altra notte, ha stroncato la vita di un 26enne di Mareno di Piave. La vittima è Massimo Nardin, ingegnere della Mareno Ali Group.La notizia ha gettato nello sconforto parenti e amici del giovane. Mistero sulle cause della morte, sarà l'autopsia a dare le prime risposte.Appassionato di calcio e tifoso della Juventus, Massimo era amato e ben voluto. Amici, serate in compagnia, le partite a calcetto, le vacanze al mare, una vita normale, questo racconta il suo profilo su Facebook. Una giovane vita finita tragicamente l'altra notte, una morte ancora senza un motivo.

Matteo Roghi, è morto durante una partita di calcio giovanile ad Abbadia San Salvatore


 Arezzo 24 novembre 2013 Un 14enne di Foiano della Chiana (Arezzo), Matteo Roghi, è morto durante una partita di calcio giovanile ad Abbadia San Salvatore,

Bressanone. Con gli amici sul trattore che esce di strada: morto 17enne

Bressanone 24 novembre 2013 Un giovane ha perso la vita in un incidente con il trattore nei pressi di Bressanone, in Alto Adige.Nel tardo pomeriggio di sabato 23 novembre il diciassettenne stava percorrendo una strada forestale in

Amedeo Amadei, attaccante ed allenatore del Napoli negli anni 50' è morto


Napoli in lutto: addio al grande Amedeo Amadei
Napoli 23 novembre 2013 E' morto a Frascati, all'età di 92 anni, Amedeo Amadei, attaccante ed allenatore del Napoli negli anni 50'. Amadei ha indossato la maglia azzurra per 171 volte, siglando 47 reti. Successivamente è stato anche tecnico della squadra partenopea dal '56' al '59 e dal ‘59 al ’61, collezionando complessivamente 194 panchine.

Ragazzo si getta dal ponte e sparisce nel fiume Chiese a Gavardo, nel Bresciano

BRESCIA 24 novembre 2013 Ore di tensione e paura nel bresciano per la scomparsa di un 16enne. Il ragazzo la scorsa notte, è finito nel fiume Chiese a Gavardo, nel Bresciano.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Archivio Completo